Visite specialistiche ed esami

Le modifiche dell'attività di Ospedale e Ausl a causa dell'emergenza COVID-19. Informazioni in continuo aggiornamento

Contenuto dell'articolo

Per prenotare visite ed esami è attivo il numero verde  800 629 444 attivo dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 18.00 e il sabato dalle 7.30 alle 13.30. 

Le regole di accesso a ambulatori e servizi

E’ molto importante che chi deve andare in una struttura sanitaria rispetti alcune regole per prevenire il Coronavirus e per mantenere questi luoghi sicuri. La sicurezza di questi luoghi dipende anche dal comportamento di tutti, cittadini e operatori sanitari.

Ecco cosa fare: arrivare puntuale, per aiutare lo specialista e l’organizzazione delle visite ad essere altrettanto puntuali con tutti. L’accesso è consentito solo alla persona che riceve la prestazione: la presenza di un accompagnatore è autorizzata solo per i minorenni, per persone non autosufficienti o che necessitano di mediazione linguistico-culturale. Indossare la mascherina correttamente: coprirsi naso e bocca e adattare bene la mascherina al naso e al mento. Mantenere la distanza di almeno un metro dalle altre persone, rispettare le barriere collocate nelle aree comuni. Nelle sale d’attesa sedersi solo dove consentito. Rispondere alle domande sul proprio stato di salute compilando questa certificazione che deve poi essere consegnata all’ingresso. All’entrata delle strutture sanitarie un operatore chiederà se si hanno sintomi correlati a Covid-19 o se si hanno avuto contatti stretti con un malato. Potrà anche venir misurata la temperatura corporea per accertare la presenza di febbre. Igienizzare le mani con il gel idroalcolico, frizionando le mani per circa 30-40 secondi in tutte le direzioni. Anche nelle aree di attesa è consentito sostare solo per il tempo necessario all’ammissione in reparto o all’orario concordato. Leggi la scheda di accesso agli ambulatori del Maggiore

Cosa serve per prenotare

La ricetta del SSN compilata dal medico di medicina generale, dal pediatra o dallo specialista, anche in formato elettronico.

Di norma Odontoiatria, Ostetricia e ginecologia, Pediatria e Oculistica (per la sola misurazione del visus) consentono l’accesso senza richiesta del medico in casi di urgenza.

Come prenotare

Le visite ed esami con priorità entro 72 ore (classe “U” della ricetta) si possono ancora prenotare soltanto con:

  • il servizio CUP Web (per chi ha attivato il proprio Fascicolo Sanitario Elettronico)
  • o attraverso il numero verde unico  800629444 (lun-ven, 7.30-18.00; sab, 7.30-13.30).

Le visite e gli esami programmabili o con urgenza entro 10 giorni (classe B- breve della ricetta), e i prelievi per le donne in gravidanza, si potranno prenotare: 

Oculistica-Centro Senologico, tel. 0521.703103- 0521.702420, pad. Centrale (pad.6), piano terra, lun-ven, ore 8-15,

Ortopedia, tel. 0521.703505, padiglione Ortopedia (pad.2), piano terra, lun-ven, ore 8-15, 

Cardiologia,  tel. 0521.702071 (ore 10-14), Centro del cuore (pad.3), piano terra, lun-ven, ore 8-18,

Gastroenterologia e endoscopia digestiva, tel. 0521.702059, Torre delle medicine (pad.1), primo piano, lun-ven, ore 8-18,

Medicina Nucleare, tel. 0521.703746- 0521.703043, pad. Centrale (pad.6), lun-ven, ore 8-15, 

Odontoiatria, tel. 0521.702033, pad. Odontoiatria (pad.29), piano terra, lun-ven,  ore 8-15,

Radioterapia, tel. 0521.702507, pad. Direzione (pad. 14), piano rialzato, lun-ven, ore  7.30-16,            

segreteria Radiologie per TAC e Risonanze magnetiche (RMN):  

  • Neuroradiologia, tel. 0521.703038, pad. Centrale (pad. 06), lun-ven, ore 8.00-15, 
  • Segreteria Neuroradiologia, tel. 0521.703218, pad. Centrale (pad. 06), lun-ven, ore 9.30-16,   
  • Segreteria Radiologia, tel. 0521.702075, Torre delle Medicine (pad. 01) piano terra, lun-ven, ore 7.30-15.00,     
  • Segreteria Scienze radiologiche, tel. 0521.703646, pad. Barbieri  (pad. 11), lun-ven, ore 7.30-15,   
  • Radiologia Ospedale dei bambini, tel. 0521.702220, Ospedale dei Bambini (pad.12), lun-ven, ore 8-14.

 

Saranno garantite in appositi percorsi  tutte le prestazioni per i pazienti che hanno avuto il Covid-19 e che, nonostante siano stati dimessi dagli ospedali perché risultati negativi al virus, necessitano ancora di controlli per la presenza di complicanze. Le prestazioni per questi pazienti saranno esenti dal pagamento del ticket e dovranno essere prescritte dal medico curante, con apposito codice di esenzione (P01) che non si deve registrare agli Sportelli CUP.

RICORDA: Il tuo medico di famiglia conosce le indicazioni regionali e ti informa, al momento della prescrizione, sulla differenza tra prestazione urgente e non urgente.

INFORMAZIONI: Per maggiori informazioni è possibile contattare il Numero verde 800 033 033 o consultare i siti internet www.ausl.pr.it e ww.ao.pr.it. 

Come pagare

Per tutte le prestazioni ambulatoriali (visite, esami, prestazioni strumentali, ecc.) è necessario pagare il ticket fissato dal Servizio sanitario nazionale. Il ticket va pagato prima della prestazione, al momento del pagamento del ticket viene rilasciata una ricevuta in duplice copia: una copia va consegnata dove si effettua la prestazione.

Come disdire

Se non possiamo presentarci a una visita, siamo tutti obbligati a disdire la prenotazione con almeno 2 giorni lavorativi di anticipo. Chi non lo fa, pagherà una sanzione equivalente al ticket previsto per le fasce di reddito più basse (fino a un importo massimo per ricetta pari a 36,15 euro e 46,15 euro per ricetta nel caso di chirurgia ambulatoriale). Il provvedimento riguarda tutti i cittadini, comprese le persone che hanno diritto all’esenzione (per esempio, per reddito, patologia o invalidità). Per saperne di più clicca qua.

A causa della epidemia da Covid-19, non verrà applicata la sanzione a tutti coloro che dal 23 febbraio 2020 non hanno disdetto entro tre giorni gli appuntamenti prenotati (visite o esami), ai quali non si sono presentati. Ricorda che ogni visita non disdetta è una opportunità in meno per chi ha bisogno.

Per disdire è sufficiente telefonare:

  • al numero verde 800 629 444 (numero unico in ambito provinciale), dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 18.00 e il sabato dalle 7.30 alle 13.30. Il servizio è attivo 24 ore su 24 con segreteria tutti i giorni della settimana, domenica e festivi inclusi. Usufruendo del servizio automatico, occorrerà indicare nome e cognome, data di nascita, data della visita e tipo di prestazione da annullare, numero di prenotazione, da digitare seguito dal tasto asterisco.
 

Analisi di laboratorio

Le analisi di laboratorio, la raccolta dei campioni e il ritiro dei referti nel caso di ragazzi o bambini si svolgono al centro prelievi pediatrico all’Ospedale dei bambini.

Dal 12 aprile 2021 il Centro Prelievi per adulti sospende l’attività rivolta all’utenza esterna che accede tramite prenotazione CUP. 

Come chiedere il rimborso

Il rimborso del ticket è previsto in caso di somme pagate per errore, oppure in caso di prestazioni pagate e poi non usufruite. Per richiedere il rimborso è necessario compilare l’apposito modulo e inviarlo all’ufficio verifica pagamenti ticket, seguendo le istruzioni indicate all’interno del modulo stesso. 

Esenzioni e priorità della prestazione

Tutte le informazioni utili dal sito della Regione

  • Sono garantite le esenzioni per i pazienti che hanno avuto Covid-19.
  • Disoccupati e lavoratori colpiti dalla crisi: tutte le esenzioni sono state prorogate al 31 dicembre 2021.
  • Esenzioni per patologia a validità limitata (ad esempio quelle per asma o neoplasia): rinnovate fino al 31 luglio 2021.
  • Esenzione per maternità: deve essere indicata dal medico al momento della compilazione della ricetta. 
  • Esenzioni per età/reddito (E01, E03, E04)  possono essere rinnovate con apposita autocertificazione (modulo per esenzione in base al reddito; modulo per esenzione per lavoratori colpiti da crisi) tramite:
    • Fascicolo Sanitario Elettronico
    • Sportelli Unici
    • email, posta ordinaria e raccomandata A/R inviando l’apposito modulo ai seguenti indirizzi mail
Ultimo aggiornamento contenuti: 17/08/2021