Pagare il ticket

Contenuto dell'articolo

Per tutte le prestazioni ambulatoriali (visite, esami, prestazioni strumentali, ecc.) è necessario pagare il ticket fissato dal Servizio sanitario nazionale, prima della prestazione. In caso di prenotazione telefonica, è possibile stampare il promemoria della prenotazione accedendo al proprio fascicolo sanitario. Sul promemoria della prestazione sono presenti il codice di pagamento e il QR code necessari per pagare. 

Con i pagamenti on line, la spesa per una prestazione sanitaria è inserita in modo automatico nella dichiarazione dei redditi. Dove e come pagare:

On-line su sistema PagoPA

Sul Sistema di pagamento PagoPA utilizzando il codice di pagamento indicato nella stampa del foglio di prenotazione della visita o dell’esame specialistico rilasciata dal CUP, farmacia, punto di accoglienza (PdA). Con la prenotazione telefonica si riceve il solo codice on line che può essere inserito per il pagamento. 

 Come: puoi scegliere di pagare con carta di credito, carta di debito e prepagata oppure addebitando l’importo sul tuo conto corrente bancario,  Clicca qui per avere maggiori informazioni sulla piattaforma PagoPA

  Dove: sul sito internet  https://www.pagopa.gov.it/ 
 Quando: tutti i giorni dell’anno, 24 ore su 24

Macchine riscuotitrici presenti in Ospedale 

Con le macchine riscuotitrici presenti in Ospedale, puoi inserire la tua tessera sanitaria che richiama le prenotazioni esistenti, oppure utilizzare il codice a barre presente sulla prenotazione e procedere con il pagamento. In questo modo, la prestazione risulta subito pagata: il reparto o l’ambulatorio non devono più ritirare la ricevuta dell’avvenuto pagamento. I due scontrini emessi dalla macchinetta sono per il cittadino: uno documenta il pagamento bancomat e l’altro, che presenta il codice fiscale, è relativo alla prestazione che viene inserita in modo automatico sulla dichiarazione dei redditi precompilata.

  Come: con carta bancomat. 
  Dove: guarda la collocazione delle macchine riscuotitrici all’Ospedale di Parma 

Sul territorio:

Come: utilizzando il foglio di prenotazione consegnato allo sportello

  Dove: negli uffici postali (cerca qui l’ufficio postale più vicino a te), in banca, in ricevitoria, dal tabaccaio, pagando con contante, carte di credito o conto corrente: in questa modalità è importante usare la corretta causale.

Pagamento bancario: nel foglio di prenotazione trovi il QR code per pagare nel circuito della tua banca: usando questi due codici il pagamento è riferito in modo diretto alla prestazione che hai prenotato; in alternativa puoi usare anche l’iban dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria: IT39R030 6912 7651 0000 0046 031 – Banca: Intesa San Paolo– BIC: BCITIMM.

Pagamento postale: nel foglio di prenotazione è presente anche il bollettino postale per il pagamento negli uffici postali o tramite applicazione (c.c.p. n. 330431 intestato all’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma di via Gramsci n. 14).

Come richiedere il rimborso

Per chiedere e ottenere un rimborso, o verificare la corretta applicazione del ticket (o dell’esenzione), è possibile rivolgersi all’Ufficio verifiche pagamento ticket (vedi gli orari a fianco). La modulistica è disponibile alla seguente pagina.

Ultimo aggiornamento contenuti: 24/12/2021