Pagare il ticket

Contenuto dell'articolo

Per tutte le prestazioni ambulatoriali (visite, esami, prestazioni strumentali, ecc.) è necessario pagare il ticket fissato dal Servizio sanitario nazionale.

Il ticket va pagato prima della prestazione, al momento del pagamento viene rilasciata una ricevuta in duplice copia: una copia va consegnata dove si effettua la prestazione e l’altra conservata ai fini fiscali. Ricorda che, in caso di prenotazione telefonica,  è possibile stampare il promemoria della prenotazione accedendo al proprio fascicolo sanitario. Dove e come pagare:

On-line su sistema PagoPA

 Come: utilizzando il codice comunicato dall’operatore in caso di prenotazione telefonica (al numero 800 629444) oppure presente sul foglio di prenotazione consegnato allo sportello e pagando sul sistema on line PagoPA. Puoi scegliere l’addebito su conto corrente bancario, carta di credito, carta di debito e prepagata; oppure puoi scegliere il pagamento con App da tablet o smartphone (in questo caso ti serve l’account Pay pall). 

  Dove: sul sito internet www.pagonlinesanita.it
 Quando: tutti i giorni dell’anno, 24 ore su 24

Sul territorio

Come: utilizzando il foglio di prenotazione consegnato allo sportello

  Dove: negli uffici postali (cerca qui l’ufficio postale più vicino a te), in banca, al bancomat, in ricevitoria, dal tabaccaio, in alcuni supermercati, pagando con contate, carte di credito o conto corrente

Macchine riscuotitrici 

  Come: utilizzando esclusivamente la tessera sanitaria oppure il foglio di prenotazione con il codice a barre e pagando con: contanti, carta bancomat rilasciata da qualsiasi Istituto Bancario, carta di credito Visa, MasterCard o Diners_EMV.

  Dove: guarda la collocazione delle macchine riscuotitrici all’Ospedale di Parma 
 Quando: consulta gli orari d’apertura

Sportello del centro servizi 

  Come: comunicando all’operatore gli estremi della prenotazione e pagando utilizzando: Carta bancomat, Postamat e Carta di credito (Visa, MasterCard, Moneta MC, Maestro, UnionPay, Diners_EMV, JCB) anche prepagata.

  Dove: Centro servizi (Padiglione 10) – Ingresso consigliato di via Abbeveratoia
 Quando: da lunedì venerdì dalle 8.00 alle 17.00, il sabato dalle 8.00 alle 12.00

Bonifico 

  Bonifico bancario: intestando il pagamento all’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma con il seguente codice IBAN IT39 R030 6912 7651 0000 0046 031 e indicando nella causale “Ticket visita specialistica”.

  Bonifico postale: intestando il pagamento all’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma con il seguente codice IT 86 L 07601 12700  000000330431 e indicando nella causale “Ticket visita specialistica”.

Conservate le ricevute!

I ticket pagati possono essere elencati, tra le spese sanitarie in detrazione, nella denuncia dei redditi. I ticket pagati in modo elettronico (compreso sistema PagoPA) sono inseriti in modo automatico nella dichiarazione dei redditi (nella modalità dichiarazione pre-compilata). Nella nostra regione, sono in vigore i ticket per la compartecipazione alla spesa sanitaria; pertanto, al momento della prenotazione, per i cittadini provenienti da altre province, è necessario dichiarare la propria fascia di reddito.

Come richiedere il rimborso

Per chiedere e ottenere un rimborso, o verificare la corretta applicazione del ticket (o dell’esenzione), è possibile rivolgersi all’Ufficio verifiche pagamento ticket (vedi gli orari a fianco). La modulistica è disponibile alla seguente pagina.

Ultimo aggiornamento contenuti: 11/02/2020