Pneumologia ed endoscopia toracica

Contenuto dell'articolo

Struttura complessa
del dipartimento Cardio-Toracico-Vascolare

Chi siamo

Direttore: Maria Majori
Coordinatore infermieristico degenza: Federica Ferrari
Coordinatore infermieristico ambulatori, day hospital e Unità di Terapia Intensiva Respiratoria Utir: Marcello Scardino
Medici: Federico Antenora, Emanuela Burlone, Roberta Damia, Raffele D'Ippolito, Anna Giorgio,  Pier Anselmo Mori, Matteo Pagani,  Diletta Toti. 

Cosa facciamo

Assistenza ai pazienti affetti da malattie respiratorie. L'attività assistenziale è basata sull'attuazione di programmi diagnostico-terapeutici che derivano dall'esperienza maturata anche grazie a frequenti contatti con importanti centri di riferimento italiani ed esteri. La struttura si occupa della diagnosi e terapia delle malattie dell'apparato respiratorio, e in particolare di: neoplasie polmonari, broncopneumopatia cronica ostruttiva, asma bronchiale, pneumopatie infiltrative diffuse, patologia pleurica (neoplastica, primitiva e metastatica, infettiva e pneumotorace), patologia infettiva del polmone, embolia polmonare e patologie rare del polmone. La Pneumologia ed endoscopia toracica segue anche i pazienti da sottoporre a trapianto del polmone. Presso il servizio di Endoscopia toracica vengono eseguite tutte le metodiche della pneumologia interventistica: endoscopie bronchiali diagnostiche e operative (laserterapia e posizionamento di protesi tracheobronchiali) nel paziente adulto e pediatrico. L'Endoscopia toracica è centro di riferimento anche per le province limitrofe per il problema dei corpi estranei in età pediatrica. Si effettuano toracoscopie per la diagnosi e il trattamento del versamento pleurico e del pneumotorace. Si svolge attività didattica.

Terapia intensiva respiratoria

Padiglione Ala sud (pad. 04), 2° piano.

La struttura svolge attività di terapia intensiva respiratoria per i pazienti con grave insufficienza respiratoria. Si pratica la terapia ventilatoria invasiva e non invasiva utilizzando presidi, ventilatori pressometrici a due livelli pressori o volumetrici. La struttura rappresenta un’area specialistica pneumologica dedicata al monitoraggio e al trattamento di pazienti con isufficienza respiratoria acuta e/o cronica riacutizzatin cui sono impiegate tecniche di monitoraggio e di ventilazione meccanica non invasiva, ma anche tecniche di ventilazione invasiva, con tracheostomia.

La terapia intensiva respiratoria è un indispensabile supporto alle strutture di terapia intensiva per lo svezzamento difficile dal ventilatore; è, inoltre, un punto di riferimento a livello provinciale ed extra-provinciale per questo particolare tipo di patologia.  In terapia semi-intensiva sono ammessi in fase di insufficienza respiratoria provenienti dalle rianimazioni e terapie intensive post-operatorie, Pronto soccorso e/o da altri reparti o da altri ospedali. La dotazione tecnologica della terapia intensiva respiratoria comprende: ventilatori  a pressione positiva alimentati a gas compressi,  a pressione positiva alimentati a turbina, monitor multipara metrici.

Ambulatori

Padiglione Rasori (pad. 25), piano rialzato, tel. 0521.703418

  • Ambulatorio generale malattie polmonari,
  • ambulatorio malattie della pleura,
  • ambulatorio tubercolosi TBC,
  • ambulatorio interstiziopatie polmonari e malattie rare,
  • ambulatorio per pazienti in ossigenoterapia e ventiloterapia domiciliare,
  • ambulatorio emogasanalisi.

L’accesso agli ambulatori è su richiesta dello specialista e del medico di famiglia con prenotazione CUP oppure su prenotazione diretta.

Ricovero

Padiglione Ala est (pad.5), 5° piano, 0521.703412.

Il ricovero urgente è deciso dal medico di Pronto soccorso.
Il ricovero programmato è deciso dallo specialista dopo la visita; l'ingresso avviene secondo l'ordine di prenotazione registrato dal coordinatore infermieristico che telefona all'ammalato non appena il posto è disponibile.
Il ricovero può avvenire anche su trasferimento da un'altra struttura.

Orari di visita ai degenti

Dal lunedì al venerdì: ore 8.00-9.00; 12.00-15.00 e 18.00-19.00.
Festivi: tutto il giorno.

Orari di ricevimento

I familiari possono contattare i medici dal lunedì al venerdì: ore 12.00-13.00.
Il coordinatore infermieristico è disponibile per informazioni dal lunedì al venerdì.

Day hospital-Day service

Padiglione Rasori (pad. 25) piano rialzato, tel 0521.703418

L’attività assistenziale del Day hospital pneumologico è basata sull’attuazione di programmi diagnostico-terapeutici pneumologici. Il Day hospital tratta tutte le patologie polmonari per le quali sono previste indagini e/o terapie complesse che necessitano di un’assistenza continuativa e plurispecialistica senza dovere ricorrere al ricovero ospedaliero ordinario.

In altri casi lo specialista può prescrivere il Day service, una modalità di presa in carico che prevede la prenotazione degli esami e degli approfondimenti nel minore tempo possibile. Il Day service è richiesto dal medico specialista.

L’attività di day hospital si svolge dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 14.30.

Ambulatorio di oncologia toracica- Percorso diagnostico terapeutico-PDTA

Padiglione Rasori (pad. 25), piano rialzato, presso il Day hospital pneumologico, tel. 0521.703418

L’ambulatorio di oncologia toracica è parte del Percorso diagnostico terapeutico -PDTA- che tratta  i pazienti con sospetta neoplasia toracica quali, in particolare, i tumori polmonari, i tumori pleurici e del timo. Il ricorso al percorso PDTA  può essere proposto dai professionisti della Pneumologia, Oncologia medica, di altre strutture aziendali, o del territorio e/o dai medici di famiglia. I professionisti delle diverse specialità coinvolti nel percorso regolano l’accesso, la valutazione e la proposta diagnostico-terapeutica in modo multidisciplinare.

Accesso: il paziente riceve dai professionisti della struttura l’invito a una prima visita nel corso della quale è presentato il percorso personalizzato che sarà organizzato in regime di day service.

Ambulatorio apnee notturne

Padiglione Barbieri (pad. 11), 3° piano

L’ambulatorio per le apnee notturne esegue la diagnosi e il trattamento per i pazienti che presentano apnee notturne. Gli specialisti pneumologi dell’ambulatorio collaborano con gli specialisti del centro di medicina del sonno. E’ possibile prenotare la visita presso i punti di prenotazione CUP con la richiesta dello specialista.  

Ultimo aggiornamento contenuti: 23/11/2020

È possibile navigare le slide utilizzando i tasti freccia