Dipartimento farmaceutico interaziendale

Contenuto dell'articolo

Direttore: Anna Maria Gazzola

Il Dipartimento farmaceutico interaziendale per la provincia di Parma dipende alle Direzioni sanitarie dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria e dell’Azienda Usl. Ha l’obiettivo di promuovere e presidiare la continuità assistenziale terapeutica tra ospedale e territorio attraverso il miglioramento dell’appropriatezza prescrittiva ed erogativa, valutando le azioni necessarie per una corretta gestione del rischio clinico. Realizza inoltre interventi efficaci ed integrati nell’ambito della politica degli acquisti, dell’aderenza agli indirizzi relativi all’appropriatezza d’uso dei farmaci e dei dispositivi medici, del consolidamento del modello di logistica centralizzata. Tende alla creazione delle migliori condizioni infrastrutturali per supportare, sviluppare, amplificare e consolidare le azioni tese all’innovazione dei processi e dei prodotti. Pone particolare attenzione all’attività formativa e svolge azioni al fine di sviluppare le professionalità presenti nelle singole strutture del dipartimento mediante iniziative specifiche.

L’assetto del Dipartimento è composto dalle seguenti articolazioni organizzative:

Strutture afferenti all’Azienda Ospedaliero-Universitaria

Strutture afferenti all’Azienda Usl

  • Struttura Complessa Farmaceutica Territoriale (dir. Giovanna Negri)
  • Struttura Complessa Farmaceutica Ospedaliera ed Assistenza Diretta (dir. Anna Maria Gazzola)
  • Unità Operativa semplice dipartimentale Farmacia ospedaliera distrettuale Valli Taro e Ceno (dir. Boffetti Marilena)
  • Unità Operativa semplice Farmacovigilanza e attività farmaceutiche del distretto di Parma
  • Unità Operativa semplice Dispositivi medici e dispositivo vigilanza (dir. Santi Primo)
  • Unità Operativa semplice Farmacia clinica e Oncologia (dir. Silvia Borghesi)
Ultimo aggiornamento contenuti: 16/10/2018