Servizio Controllo di gestione

Struttura complessa in staff alla Direzione generale

Contenuto dell'articolo

Direttore: Antonio Ventura

Il Controllo di gestione supporta la Direzione generale nella formulazione e nell’articolazione degli obiettivi con la possibilità di valutare i risultati conseguiti sia durante la gestione, in modo da consentire l’attivazione di azioni correttive, che al suo termine. Esso agisce su tutti i livelli organizzativi in coerenza con i principi sui quali si sviluppa la strategia aziendale, orientando i comportamenti degli operatori verso il perseguimento degli obiettivi (efficacia gestionale) mediante il miglior impiego possibile delle risorse a disposizione (efficienza).

Dove siamo

La sede del servizio Programmazione e Controllo di gestione è al primo piano del padiglione Direzione (Pad. 14), ingresso di via Gramsci.

Cosa facciamo

L’ufficio Programmazione e Controllo di gestione si occupa di:

  • Garantire la promozione e lo sviluppo del processo di programmazione e controllo
  • Supportare l’organizzazione e la gestione del processo di budgeting e reporting
  • Gestire il sistema di reporting direzionale
  • Sviluppare l’interfaccia con i DAI per il monitoraggio e la verifica degli obiettivi, nell’ottica di contribuire ad un sempre maggiore coinvolgimento e responsabilizzazione
  • Supportare il processo decisionale della Direzione aziendale
  • Collaborare alla redazione del Bilancio di Missione e del Bilancio d’Esercizio
  • Gestire il flusso delle schede di dimissioni ospedaliere
  • Predisporre e inviare i flussi informativi istituzionali di competenza
  • Gestire la correzione delle anagrafiche dei pazienti
  • Svolgere i Controlli Sanitari di competenza
  • Gestire e aggiornare il piano dei centri di costo
  • Svolgere formazione rivolta ai dipendenti su tematiche di competenza

L’organizzazione interna

L’ufficio Programmazione e Controllo di gestione (CdG) si articola, leggendo la sua organizzazione interna dalla dimensione funzionale-specialistica, in sei aree che si occupano delle specifiche funzioni e attività qui di seguito descritte sinteticamente.

L’area economica:

  • Supporta la Direzione generale nella programmazione e nel controllo dell’attività aziendale
  • Organizza e gestisce il processo di budget e suo monitoraggio infrannuale
  • Gestisce il reporting direzionale
  • Predispone i report di routine e di approfondimento per analisi di particolari accadimenti gestionali
  • Sviluppa analisi economiche e di benchmarking per confronti con altre realtà
  • Elabora flussi informativi economici istituzionali di competenza (Contabilità analitica per centri di costo (COA-LA) e per ricavi (COA-ricavi), Piano Fattori Produttivi)
  • Aggiorna e manutiene il piano dei centri di costo
  • Collabora con gli altri servizi/uffici aziendali su tematiche di competenza
  • Partecipa alle commissioni aziendali (Commissione Aziendale Dispositivi Medici (CADM), Commissione Aziendale Tecnologie (CAT), Gruppo Tecnico Scientifico e Gestionale (GTSG))
  • Predispone le parti di competenza per la chiusura del Bilancio d’Esercizio

L’area SDO – Codifica – Dati degenza:

  • Supporta la Direzione generale nella programmazione e nel controllo dell’attività aziendale
  • Organizza e gestisce il processo di budget e suo monitoraggio infrannuale
  • Gestisce il reporting direzionale
  • Predispone i report di routine e di approfondimento per analisi di particolari accadimenti gestionali
  • Sviluppa analisi economiche e di benchmarking per confronti con altre realtà
  • Elabora flussi informativi economici istituzionali di competenza (Contabilità analitica per centri di costo (COA-LA) e per ricavi (COA-ricavi), Piano Fattori Produttivi)
  • Aggiorna e manutiene il piano dei centri di costo
  • Collabora con gli altri servizi/uffici aziendali su tematiche di competenza
  • Partecipa alle commissioni aziendali (Commissione Aziendale Dispositivi Medici (CADM), Commissione Aziendale Tecnologie (CAT), Gruppo Tecnico Scientifico e Gestionale (GTSG))
  • Predispone le parti di competenza per la chiusura del Bilancio d’Esercizio

L’area PRUO – Appropriatezza:

  • Verifica, in quanto componente del Nucleo Aziendale Controlli, la documentazione sanitaria e la corretta compilazione della scheda nosologica per la valutazione dell’appropriatezza del setting erogativo
  • Collabora al processo di budget

L’area informatizzazione e implementazione reportistica:

  • Gestisce ed elabora i dati provenienti da diversi flussi informatici presenti all’interno della Azienda nell’ottica della Business Intelligence
  • Produce la reportistica on-line
  • Costruisce nuovi indicatori/report in relazione all’evoluzione del sistema di reporting
  • Collabora al processo di budget

L’area flussi ministeriali e regionali:

  • Alimenta i flussi ministeriali e regionali di competenza
  • Collabora al processo di budget

L’area verifiche anagrafiche:

Corregge le incongruenze anagrafiche dei vari sistemi operativi aziendali e informa i reparti delle correzioni effettuate.

Ultimo aggiornamento contenuti: 07/02/2020