Un pulmino per il trasporto dei malati oncologici, un servizio in più per i pazienti

Firmato oggi al Maggiore il rinnovo della convenzione con Intercral, Verso il Sereno Comune e Provincia

02/03/2016

Prosegue per tutto il 2016 il servizio a favore dei pazienti dell’unità operativa di Oncologia medica che devono sottoporsi a trattamenti oncologici. Il progetto promosso da Intercral Parma e Verso il sereno, in collaborazione con Provincia, Comune e Azienda Ospedaliero-Universitaria, mette a disposizione un pulmino per il trasporto gratuito e assistito alle cure: un mezzo da 9 posti attrezzato con tutti i comfort e nel quale oltre ai pazienti sono presenti due volontari (un autista e un accompagnatore) adeguatamente formati.

L’iniziativa ha visto il rinnovo della convenzione questa mattina all’Ospedale Maggiore da parte dei rappresentanti di tutte le realtà coinvolte: Mauro Pinardi per Intercral, Olindo Tarracchini, per Verso il sereno, Massimo Fabi per l’Azienda Ospedaliero–Universitaria, Laura Rossi per il Comune e Giovanni Guido Bellini per la Provincia.

Il progetto si è rivolto prioritariamente ai pazienti in carico all’Oncologia Medica che stanno effettuando trattamenti in regime ambulatoriale o di day hospital: pazienti con difficoltà a utilizzare mezzi di trasporto propri o pubblici o con mancanza di supporto famigliare per l’accompagnamento. L’obiettivo è stato quello di facilitare il trasporto delle persone dalla loro abitazione all’Ospedale e viceversa per visite e terapie. Nel corso del 2015 il servizio, attivo dal lunedì al venerdì dalle 7,30 alle 16, e il sabato mattina dalle 8 alle 12,30, ha interessato circa 35 pazienti. Sono stati svolti 450 viaggi, effettuati 41 servizi a domicilio con il medico, circa 30.000 i chilometri percorsi. Il progetto ha coinvolto 40 volontari, oltre a Parma, il servizio ha riguardato18 comuni della provincia di Parma e 3 comuni di altre province (due di Reggio Emilia e uno di Cremona).

Clicca sulle fotografie per ingrandirle.

Cerca

 
Ultimo aggiornamento contenuti: 02/03/2016
Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.