Il Centro Comune di Ricerca

I team di professionisti specializzati e le tecnologie all'avanguardia nell'area dedicata alla ricerca

Contenuto dell'articolo

Il Centro Comune di Ricerca dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma è una struttura di 1.600 metri quadri dedicati alla ricerca, polo strategico volto a favorire l’attuazione di innovativi progetti di ricerca clinica, grazie alla presenza in un’unica sede di professionisti altamente qualificati e tecnologie avanzate.

Il Centro, che occupa il primo piano del Padiglione Cattani, nasce dallo sforzo congiunto di Azienda Ospedaliero-Universitaria, Università degli Studi di Parma con l’importante contributo finanziario di Fondazione Cariparma.

Le aree strettamente integrate che fanno parte del Centro per la ricerca sono:

I laboratori

Il Laboratorio di ricerca CoreLAB, che opera in stretta collaborazione con l’Unità Operativa di Genetica medica, effettua analisi nell’ambito della genomica, proteomica e biologia cellulare. E’dotato delle seguenti principali tecnologie:

  • Citometria di flusso e cell sorting (FACS Aria III, Becton-Dickinson; FC500, Beckman-Coulter)
  • Estrazione di acidi nucleici e di proteine (Maxwell 16 system, Promega)
  • Estrazione di acidi nucleici (Hamilton MicroLab STARlet)
  • Estrazione e purificazione degli acidi nucleici (Agilent 4200 TapeStation System)
  • Micro Array (Piattaforme Affimetrix e Agilent)
  • Next Generation Sequencing (Illumina MiSeq) e Pirosequencing (PiroMark Q96ID, Quiagen)
  • Proteomica (Luminex LX200)

L’infrastruttura

L’Unità Operativa Ricerca e Innovazione si compone di personale non clinico altamente qualificato che lavora a stretto contatto con i ricercatori per tutta la durata degli studi, mettendo a disposizione expertise in campo metodologico e biostatistico, l’assicurazione e controllo della qualità, e per la gestione degli aspetti finanziari. La prossimità della Segreteria del Comitato Etico consente un supporto tempestivo ai ricercatori, agevolando il processo di sottomissione dei progetti al Comitato Etico e assicurando l’adeguamento agli aspetti regolatori.

Clinical Trial Quality Team – CTQT

Il CTQT opera al fine di promuovere e garantire adeguati livelli di qualità degli studi no-profit in conformità ai principi di Buona Pratica Clinica (Good Clinical Practice – GCP) e alle Standard Operating Procedure (SOP) in vigore nell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma.

Clinical Trial Unit

L’Unità è certificata per la realizzazione di studi di Fase 1, comprende l’area ambulatoriale e l’area di degenza per l’esecuzione degli studi. Nell’Unità opera personale altamente qualificato e specificamente formato, nel rispetto delle norme di buona pratica clinica.

Ultimo aggiornamento contenuti: 29/11/2018