Oncoematologia pediatrica, un bel gesto di solidarietà da cinque neopensionati del Gruppo Intesa Sanpaolo

Donate al reparto due poltrone letto per i genitori dei giovani pazienti

07/09/2018

Hanno voluto festeggiare il loro pensionamento facendo un bel regalo al reparto di Pediatria e Oncoematologia dell’Ospedale dei Bambini “Pietro Barilla”. Giuliano Biacca, Paolo Bonati, Gianluca Lanzi, Leonardo Ubaldi e Francesco Zammarano sono 5 ex dipendenti di Banca Intesa Sanpaolo che hanno deciso di devolvere la somma raccolta dai colleghi per il regalo di pensionamento al fine di migliorare il comfort e l’accoglienza dei genitori dei piccoli pazienti dell’unità operativa diretta da Patrizia Bertolini.

In pensione dal 1°maggio, con l’aiuto di Monica Iori del Gruppo Intesa Sanpaolo che si è occupata della fase organizzativa, si sono mobilitati per acquistare due bellissime poltrone-letto per i genitori dei piccoli pazienti che vanno così a incrementare la dotazione del reparto pediatrico.

Un sincero ringraziamento arriva dalla dottoressa Patrizia Bertolini, commossa dall’attenzione e dalla vicinanza che tante persone dimostrano verso l’Oncoematologia. “E’ un grande onore che abbiano pensato a noi decidendo di devolvere una parte del frutto di tanti anni di lavoro. Le poltrone – precisa Bertolini – sono già in uso in reparto e disponibili per i famigliari dei nostri pazienti”.

Da sinistra: Giuliano Biacca, Paolo Bonati, Leonardo Ubaldi, Patrizia Bertolini, Maria Luisa Zou

Cerca

 
Ultimo aggiornamento contenuti: 12/09/2018
Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.