Denunciare la nascita in ospedale

La dichiarazione può essere fatta entro tre giorni dal parto presso il Centro Nascita (Ambulatorio 9) al primo piano del padiglione Maternità dal lunedì al venerdì nella fascia oraria 8.30 – 9.15, esclusi i giorni festivi. Alternativamente la nascita può essere denunciata presso il comune di residenza nel tempo massimo di 10 giorni.

Cosa occorre

Per dichiarare la nascita in ospedale, recarsi muniti di documento in corso di validità (Carta d’identità o Passaporto) e dell’attestato di nascita firmato dall’ostetrica, rilasciato al momento del parto.

  • Se i genitori sono coniugati, è sufficiente la presenza di un solo genitore munito di documento di entrambi i genitori
  • Se i genitori non sono coniugati, è necessaria la presenza di entrambi i genitori muniti dei rispettivi documenti 

Chi volesse attribuire al neonato un secondo nome separato da una virgola deve necessariamente dichiarare la nascita presso il comune di residenza di entrambi i genitori o della madre entro 10 giorni.

Il comune di Parma riceve previo appuntamento telefonico al numero 0521 40521.

Cerca

 
Ultimo aggiornamento contenuti: 10/03/2017
Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.