Ostetricia e ginecologia

Come possiamo aiutarti?

Contenuto dell'articolo

Struttura complessa
del dipartimento Materno Infantile

Chi siamo

Direttore: Tiziana Frusca
Coord. infermieristico Ostetricia: Rita Lombardini
Coord. infermieristico Ginecologia: Monica Copelli
Coord. infermieristico Sala parto: Rita Lombardini
Coord. infermieristico Day surgery: Floriana Battista
Coord. infermieristico comparto operatorio: Patrizia Mosco
Medici: Lorenzo Barusi, Alessandro Benegiamo, Roberto Berretta, Maria Giovanna Carpano, Elvira Di Pasquo, Laura Franchi,  Ariane Jeane Odette Kiener, Maurizio Di Serio, Stefania Fieni, Tullio Ghi, Cristhine Tita Kaihura, Luca Levati, Carla Merisio, Stefano Raboni, Martino Rolla, Nicola Volpe, Lavinia Volpi
Biologi: Santa Lucia Galati, Lucia Moscato, Ilaria Rondini
Psicologi: Jutta Bologna

Cosa facciamo

Chirurgia ginecologica tradizionale e mini-invasiva, chirurgia oncologica, assistenza alla gravidanza e al parto, gravidanza a rischio, ecografia, diagnosi prenatale, procreazione medica assistita, terapia dell'endometriosi chirurgica e medica, uroginecologia.

La struttura svolge attività di didattica nel corso di laurea di Medicina e chirurgia, nella scuola di specializzazione in Ginecologia e ostetricia, nel corso di laurea in Ostetricia, nel corso di laurea specialistica in Infermieristica ed ostetricia e nel dottorato di ricerca in Scienze ostetriche e ginecologiche.

Ostetricia

Assiste le donne con gravidanza a basso rischio (fisiologiche) e ad alto rischio, monitorizza il travaglio e il parto spontaneo, indotto o operativo attraverso percorsi di continuità assistenziale, condivisi con l’Azienda Usl di Parma. Organizza corsi di preparazione alla gravidanza e al parto.

Dopo il parto, viene garantita assistenza al puerperio e all’allattamento (vedi  anche la pubblicazione allegata sui consigli alle mamme per l’allattamento al seno). Il team della Nursery (che afferisce alla Neonatologia) assiste i neonati e la madre nei primi momenti della loro relazione, durante l’allattamento e le pratiche di igiene e cura del neonato.

Alcuni letti del reparto sono riservati alle patologie della gravidanza.

Il monitoraggio pre- e post-natale consente di sviluppare attività di ricerca sull’ipertensione in gravidanza, il diabete gestazionale, l’emodinamica materno-fetale, le patologie dell’accrescimento fetale, la prevenzione della prematurità, la diagnosi prenatale delle anomalie fetali e la patologia materna e fetale in genere.

Il servizio di Diagnosi prenatale esegue ecografie di riferimento (II° livello) per la patologia fetale e per le condizioni della gravidanza che possono comportare un rischio di complicazioni o patologie fetali.

Ginecologia

Si svolge attività di diagnosi precoce e terapia delle patologie benigne e maligne dell’apparato genitale.

Questa attività è supportata da ambulatori dedicati alle patologie vulvo-vagino-cervicali-endometriali che necessitano di indagini specifiche (colposcopia, colpocitologia, prelievi bioptici, isteroscopie, laparoscopie, ecc.). Gli specialisti si avvalgono anche di apparecchiature ecografiche transaddominali e transvaginali per la valutazione dell’utero, delle ovaie e della pelvi. Vengono eseguiti interventi in regime di day surgery e di degenza ordinaria, con interventi chirurgici laparotomici ordinari, radicali per patologia oncologica e interventi vaginali. Ampio rilievo è assegnato alla chirurgia laparoscopica e mini-invasiva.

La fisiopatologia della riproduzione umana costituisce un altro importante settore di alta specializzazione poiché applica le più avanzate tecniche diagnostiche maschili e femminili finalizzate alla procreazione medicalmente assistita nel rispetto dei codici etici e legali.

L’attività di ricerca è rivolta all’endocrinologia dell’adolescenza, dell’età fertile e della menopausa, i fattori prognostici oncologici, il ruolo della linfoadenectomia nella chirurgia ginecologica, l’incontinenza urinaria, il prolasso genitale e l’endometriosi. Gli studi più avanzati riguardano i parametri proteomici, genomici e metabolonici in oncologia ginecologica.

Ricovero

Padiglione Maternità, 2° piano, tel. 0521.702438 (Ostetricia), 0521.702430 (Ginecologia)

I ricoveri urgenti possono essere effettuati a tutte le ore del giorno e della notte. Durante il giorno è attivo un servizio di accettazione al piano terra.

I ricoveri programmati hanno luogo direttamente in reparto. Tutti gli interventi chirurgici maggiori sono eseguiti in regime di ricovero ordinario. Per prenotare il ricovero rivolgersi al centro di prenotazione, 2° piano, tel. 0521.703683.

Tutte le camere di degenza sono a due letti.

Il parto

Durante il travaglio è possibile farsi accompagnare da una persona di fiducia.

Dopo il parto, la mamma e il neonato trascorreranno insieme un breve tempo in osservazione (controllo clinico) prima di essere riaccompagnati in camera.

Il neonato rimane in stanza con la mamma in rooming-in durante tutta la giornata.

Nel reparto di degenza di Ostetricia è presente una stanza dedicata al cambio del bambino, che le prime volte avviene sotto l’assistenza del personale della Nursery.

Dimissione appropriata

È un percorso, svolto in collaborazione con l’Azienda Usl di Parma, che inizia con la dimissione precoce della mamma e del bambino (entro le 72 ore dal parto).

L’adesione al percorso di dimissione appropriata deve essere espressa dal medico pediatra prescelto prima della dimissione dall’Ospedale, su un modulo apposito. In questo modo, il pediatra si impegna a sottoporre il neonato a visita medica entro 72 ore dalla nascita.

Dopo la nascita del bimbo, la struttura segnala l’avvenuta nascita alle ostetriche competenti per territorio che visiteranno la mamma e il bimbo nei primi giorni dopo il rientro a casa. Il progetto è pensato per sostenere la mamma e la nuova famiglia, fornendo competenza e collaborazione.

La pubblicazione “Dalla nursery a casa” contiene informazioni, indicazioni utili e riferimenti pratici per i primi giorni di vita a casa dei genitori e del neonato.  

Il travaglio di parto con controllo del dolore in analgesia

Ogni 15 giorni è proposto un incontro alle donne in gravidanza e ai loro familiari per illustrare, anche in modo interattivo avvalendosi di alcuni video, gli aspetti clinici, organizzativi dell’analgesia peridurale durante il travaglio di parto. L’incontro prepara alla visita anestesiologica. Nel corso dell’incontro vengono consegnati un pieghevole informativo ed un questionario anamnestico da compilare prima di presentarsi alla visita anestesiologica. La visita potrà essere prenotata solo attraverso il numero verde 800629444 attivo dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 18.00 ed il sabato dalle ore 7.30 alle ore 13.30 con impegnativa del medico curante. La visita anestesiologica non potrà essere eseguita senza la partecipazione al colloquio informativo collettivo.

Tutti gli incontri, della durata di circa due ore, si svolgeranno nella sala congressi dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma con inizio alle ore 15.

Orari di visita ai degenti

Ginecologia: tutti i giorni, ore 12.30-14.30 e 19.30-21.00.
La visita è consigliata a una sola persona alla volta.

Ostetricia: tutti i giorni, ore 13.00-15.00 e 19.30-20.30.
Per non creare problemi di salute al neonato, possono entrare, negli orari di visita, soltanto due persone per ogni mamma.

Negli altri orari l'accesso è consentito solo alle persone fornite di apposito permesso, consegnato alle mamme in sala parto (pass papà, pass supporter) e dal coordinatore infermieristico alle degenti in Ostetricia; dovrà essere riconsegnato agli operatori della Nursery al momento della dimissione.

L'accesso di parenti e amici non è limitato ma, per il rispetto delle degenti, dei neonati e della loro privacy, è consigliato contenere il numero delle persone presenti ed entrare nella stanza uno alla volta. Si consiglia inoltre di non portare bambini (fratellini e sorelline esclusi).

Le pazienti ricoverate nell'adiacente area dedicata alla degenza "Gravidanza a rischio" potranno beneficiare di orari di visita diversificati in base alle necessità e che verranno comunicati al momento del ricovero.

Orari di ricevimento

I familiari possono contattare i medici e il direttore su appuntamento da richiedere in segreteria, tel. 0521.702434.
Il coordinatore infermieristico è disponibile per informazioni dal lunedì al venerdì.

Day surgery

Padiglione Maternità (pad. 13), piano terra, tel. 0521.702433 (che risponde il lun-ven ore 11.00-13.00).

L’attività della Day surgery si svolge dal lunedì al venerdì, ore 7.00-19.00.

In day surgery si svolgono interventi di chirurgia minore e alcuni interventi in regime ambulatoriale (senza analgesia).

In campo ginecologico, si svolge attività di chirurgia ginecologica e ostetrica minore in anestesia generale e locale, esame della cavità uterina, isteroscopia diagnostica e operativa, conizzazioni, interruzioni volontarie di gravidanza IVG (legge194), biopsie endometriali e cervicali e agoaspirati di cisti ovariche.

In campo ostetrico, si svolgono in day surgery le procedure di fecondazione assistita e di diagnosi prenatale (amniocentesi e prelievo dei villi coriali).

Per prenotare l’intervento in day surgery e in regime ambulatoriale è possibile rivolgersi al centro di prenotazione, tel. 0521.703683.

Ultimo aggiornamento contenuti: 12/03/2019

È possibile navigare le slide utilizzando i tasti freccia

È possibile navigare le slide utilizzando i tasti freccia