Breast Unit

Come possiamo aiutarti?

Contenuto dell'articolo

Programma interaziendale di Azienda Usl e Azienda Ospedaliero-Universitaria

Chi siamo

Responsabile: Antonino Musolino

Medici, biologi e infermieri: collaborano al funzionamento della Breast Unit tutti i professionisti delle strutture coinvolte nel programma 

Cosa facciamo

La Breast Unit assicura la partecipazione al programma di chirurghi, radiologi, patologi, oncologi, radioterapisti, infermieri, tecnici di radiologia e gestori dei dati clinici - data manager - che dedicano la loro attività al trattamento della mammella, oltre al chirurgo plastico, al fisiatra e fisioterapista, al medico nucleare e, laddove necessario, allo psicologo. La Breast Unit mette insieme un percorso di diagnosi, terapia e controllo della malattia del tumore al seno. La Breast Unit delle Aziende sanitarie di Parma mette in rete:

Lo screening mammografico

Ogni anno le signore dai 45 ai 49 anni, ogni due quelle tra i 50 e i 74 anni, sono invitate con una lettere dell’Ausl di Parma ad effettuare gratuitamente la mammografia, l’esame più efficace per diagnosticare precocemente i tumori al seno. Clicca qui per saperne di più

La Radiologia senologica

Per la diagnosi precoce e la prevenzione delle malattie del seno. In particolare,  svolge attività per la diagnosi precoce del tumore alla mammella. Si eseguono le seguenti attività diagnostiche e interventistiche: mammografia, ecografia, tomosintesi, risonanza magnetica, ago aspirato per esame citologico, prelievo di materiale micro-istologico. La radiologia senologica è un’attività svolta a cura dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria aParma  e Azienda Usl anche in provincia, presso l’Ospedale di Vaio e quello di Borgotaro.

La Chirurgia senologica

Comprende interventi conservativi e demolitivi con particolare attenzione agli aspetti di ricostruzione, possibilmente immediati. La struttura svolge la biopsia del linfonodo sentinella con analisi immediata durante l’intervento operatorio. Clicca qui per saperne di più

L'Oncologia medica

Effettua la diagnosi e cura delle malattie neoplastiche attraverso attività di tipo epidemiologico, diagnostico, terapeutico e di ricerca clinica e biologica. Sono presenti specialisti dedicati al trattamento del tumore al seno. Clicca qui per saperne di più.

La Radioterapia

Effettua trattamenti per il carcinoma della mammella, il tumore della prostata, le neoplasie del polmone, i tumori della pleura, i tumori del distretto cervico-facciale (cavo orale, rinofaringe, orofaringe, ipofaringe, laringe, metastasi ai linfonodi del collo da tumore ignoto), i tumori del distretto gastro-intestinale (esofago, stomaco, pancreas, retto, ano) e quelli ginecologici (vulva,vagina, utero). Sono presenti specialisti dedicati al trattamento del tumore al seno. Clicca qui per saperne di più 

La Medicina nucleare

Effettua esami di diagnostica (PET, SPECT, SPECT/CT, gamma camere, sonda per iodiocaptazione, laboratorio ergometrico), laboratorio di radiochimica e controllo di qualità, ambulatorio di terapia radiometabolica per il trattamento dell’ipertiroidismo, del dolore da metastasi ossee e dell’artrite refrattaria alla terapia farmacologica, radioimmunoterapia dei linfomi con anticorpi monoclonali radiomarcati (Zevalin). In ambito senologico la Medicina nucleare si occupa della stadiazione del carcinoma mammario con PET e scintigrafia ossea e della ricerca intraoperatoria con sonda radioguidata del linfonodo sentinella. Clicca qui per saperne di più.

La Chirurgia plastica

Effettua la ricostruzione post-traumatica, oncologica, malformativa e post obesità. Trattamento delle ustioni acute e dei loro esiti. Sono presenti specialisti dedicati al trattamento del tumore al seno. Clicca qui per saperne di più 

La Medicina riabilitativa

Accoglie adulti e bambini con disabilità conseguenti a molteplici patologie, con la finalità di ottenere il miglior recupero funzionale, il massimo livello di autonomia e la migliore qualità della vita concessa dalla malattia di base e dalle risorse disponibili. Sono presenti specialisti dedicati al trattamento del tumore al seno. Clicca qui per saperne di più 

L'Anatomia patologica

Effettua esami istopatologici e citologici su materiale prelevato a pazienti nel corso di interventi chirurgici o di procedure mediche. Le indagini sono finalizzate alla definizione di malattie sospettate e non, al fine di salvaguardare il diritto del paziente a una diagnosi corretta, tempestiva ed efficace. L’Anatomia e istologia patologica esegue inoltre esami istologici al congelatore nel corso di interventi chirurgici complessi, per accertamenti diagnostici utili al successo dell’intervento. Infine, esegue riscontri diagnostici autoptici allo scopo di accertare la patologia che ha causato il decesso del paziente. Sono presenti specialisti dedicati al trattamento del tumore al seno. Clicca qui per saperne di più

Il counseling genetico e Centro Hub regionale di genetica per il rischio eredo-familiare

Del tumore al seno e dell’ovaio. Effettua consulenze specialistiche in casi sospetti di tumore ereditario e/o in presenza di familiarità. A questa attività contribuiscono la Genetica medica e l’Oncologia medica dell’Ospedale, oltre al il Core Lab interaziendale.

Il registro tumori provinciale

E’ una struttura dedicata alla raccolta di informazioni su nuovi casi di tumore, sulla loro incidenza nella popolazione residente e sulla mortalità relativa nel nostro territorio. Il confronto tra le province offre l’opportunità di approfondimento nella valutazione dei casi rispetto al panorama oncologico regionale e nazionale. Sede del registro tumori è la Oncologia medica 

Le Associazioni di volontariato

Le associazioni di volontariato che operano nel campo oncologico Numerose associazioni di volontariato della provincia,  contribuiscono all’attività di prevenzione, educazione e screening con visite senologiche, educazione all’autopalpazione per la malattia grazie alla collaborazione di professionisti volontari. 

Ultimo aggiornamento contenuti: 14/12/2018

È possibile navigare le slide utilizzando i tasti freccia