Guido Fanelli

Direttore della struttura complessa 2a Anestesia, rianimazione e terapia antalgica (Dipartimento Chirurgico generale e Specialistico) dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma

Guido Fanelli si laurea in Medicina e chirurgia nel 1983 presso l’Università degli studi di Milano, dove consegue nel 1986 la specializzazione in Anestesiologia e rianimazione.

Dal 1986 al 2001 ha prestato servizio all’Ospedale San Raffaele di Milano, dove è stato anche coordinatore responsabile del blocco operatorio multidisciplinare centrale e dell’organizzazione di Aps (Acute Pain Service), ambulatorio generale preoperatorio di anestesia e servizio sedazione extra sala operatoria (Seo).

Dal 2002 dirige la struttura complessa Anestesia, rianimazione e terapia antalgica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma.

Dal 2004 è professore ordinario di Anestesiologia e rianimazione della facoltà di Medicina e chirurgia dell’Università di Parma e direttore della scuola di specializzazione in Anestesia e rianimazione.

Dal 2008 è relatore del Piano oncologico nazionale; esperto del Consiglio superiore della sanità per la terapia del dolore e e delle cure palliative; componente della commissione Programmazione e presidente della commissione Terapia del dolore e cure palliative del Ministero della Salute; direttore scientifico del progetto Medicina perioperatoria dell’assessorato alla Saniotà della Regione Emilia-Romagna. Nel 2009 è stato responsabile dell’unità di crisi per il virus H1N1 dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma. Dal 2010 coordina la commissione per l’attuazione della legge 38 per la relazione al Parlamento e la conferenza Stato-Regioni.

Intensa l’attività didattica, in particolare sull’anestesia loco-regionale e il dolore post-operatorio, svolta fin dal 1988 presso l’Università di Milano, l’ateneo Vita e salute dell’Ospedale San Raffaele, la School of Medicine della Texas University e in numerose scuole di specializzazione.

Autore di 241 pubblicazioni – di cui 116 con Impact Factor – e 19 libri o capitoli in libri, Guido Fanelli ha partecipato come invited speaker a oltre 100 congressi nazionali e internazionali.

È referee per l’Agenzia italiana per il farmaco.

Membro di numerose società scientifiche, fa parte della Commissione permanente della Siaarti (Società italiana anestesia, analgesia, rianimazione e terapia intensiva) per i rapporti con le società scientifiche estere.

Cerca

 
Ultimo aggiornamento contenuti: 08/05/2014
Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.