Brian’s Travels, un’applicazione a misura di bambino

screen480x480Brian’s Travels è un’applicazione a misura di bambino, utile per aiutare i bambini e i ragazzi a superare la paura dell’ospedale.

L’applicazione, scaricabile dalla piattaforma Itunes della Apple è disponbile per dispositivi Mac come tablet e telefoni cellulari. Propone l’avventura di Brian, un bambino che, come tanti, deve affrontare l’idea di un prelievo e, per questo, non riesce a dormire. A infondergli coraggio arriva Gambalunga, un pupazzo immaginario e benevolo, che lo accompagna a scoprire che l’ospedale può essere vissuto senza timore, se si conosce ciò che si va a fare. La storia di Brian è concepita come un percorso da ascoltare, leggere, toccare e scoprire, organizzate come tappe di scoperta e emozione per affrontare una esperienza nuova. 

Tutti i bambini e i ragazzi che devono affrontare una terapia, un esame, o anche un piccolo intervento, possono dunque seguire la storia di Brian per capire che in ospedale ci sono professionisti BriansTravels-880x506che si prendono cura della nostra salute.

Scaricata sul tablet o con il telefono cellulare -o anche vista immediatamente – l’applicazione è di fatto una storia animata e interattiva, che accompagna il bambino – e i genitori –attraverso un percorso alla scoperta virtuale di oggetti, persone e informazioni che permettono di essere a conoscenza di ciò che accadrà in ospedale, e in questo modo, di fronteggiare al meglio l’esperienza temuta.

 

Scarica l’app: https://itunes.apple.com/it/app/brians-travels/id1063048516?l=it&ls=1&mt=8

Il progetto è stato realizzato dall’Associazione Giocamico che che opera nei reparti pediatrici dell’ospedale di Parma da diciotto anni e ha visto la luce grazie anche al fondamentale contributo della Fondazione Cariparma, che lo ha sostenuto fin dalla sua ideazione. La storia di Brian, studiata grazie alla collaborazione di medici e psicologi, è sviluppata dal punto di vista narrativo grazie a personaggi e scenari che stimolano nel bambino un approccio di affidamento positivo e sereno, grazie anche alle illustrazioni originali di Francesco Tosi e alla voce narrante di Pintus. Tra i contenuti dell’applicazione, grande spazio assumono gli aspetti emotivi e di esperienza. Un approfondimento – suddiviso in due sezioni specifiche, una per i ragazzi e una per i genitori – apporta informazioni aggiuntive con un collegamento diretto dalle singole scene.

 

     
    Ultimo aggiornamento contenuti: 26/07/2017
    Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.