Siamo pronti per una SDO riabilitativa?

Mercoledì 31 ottobre il convegno regionale nella sala congressi del Maggiore, con l'obiettivo di arrivare attraverso la scheda di dimissione ospedaliera ad un sistema di codifica ben organizzato su tutto il territorio nazionale

Ha scelto Parma la Società italiana di medicina fisica e riabilitativa per  l’incontro annuale che riunirà, mercoledì 31 ottobre, alla sala congressi dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria, i propri iscritti della Regione Emilia Romagna.

Al simposio, che vede presenti esperti nazionali, si parlerà di procedure diagnostiche e terapeutiche e soprattutto dell’importanza di descrivere in modo adeguato i percorsi adottati secondo le  SDO,  la scheda di dimissione ospedaliera.  L’obiettivo è infatti quello  di arrivare a un sistema di codifica, ben organizzato su tutto il territorio nazionale, delle patologie che hanno determinato il ricorso alle strutture sanitarie e delle procedure diagnostiche e terapeutiche che vengono erogate. 

Alla giornata di studio sono invitati a partecipare le seguenti figure professionali: Medico Chirurgo, Psicologo, Infermiere, Fisioterapista, Terapista Occupazionale, Logoterapista. L’evento prevede l’accreditamento regionale per il rilascio dei crediti formativi ECM. La partecipazione è gratuita.

Leggi la presentazione del convegno. 

 

Cerca

  • Altri dati

    Data: 31/10/2018

    Luogo:

    Sala congressi Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma

    Segreteria:

    Anais Rampello, Antonella Tanzi
    Dipartimento Medico Geriatrico Riabilitativo
    Struttura Complessa di Medicina Riabilitativa
    Via Gramsci, 14 - 43126 Parma (PR)
    Tel: 0521 703245
    e-mail: porto@ao.pr.it

    Iscrizioni:

    La partecipazione è gratuita. L'iscrizione va comunicata via mail a mezzo Segreteria Organizzativa. Tel: 0521 703245
    e-mail: porto@ao.pr.it

    Allegati

 
Ultimo aggiornamento contenuti: 31/07/2018
Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.